Home > Ricette > Polpo della gorina

Polpo della gorina

POLPO DELLA GORINA

 

PER LESSARE IL POLPO :

 

IN UNA PENTOLA METTERE  META’ ACQUA E META’ VINO BIANCO, CAROTA, CIPOLLA, SEDANO TAGLIATI A PEZZI GROSSOLANI, UN DADO VEGETALE, SALE, PEPE A GRANI E IL POLPO A FREDDO.

CUOCERE FINCHE’, BUCANDOLO CON UNO SPIEDINO NON RISULTA BELLO TENERO.

COMUNQUE NON ECCEDERE PERCHE’ PERDE DI CONSISTENZA E DIVENTA FILACCIOSO.

LASCIARLO FREDDARE NELL’ACQUA DI COTTURA.

 

PER LE PATATE :

 

FAR ROSOLARE LE PATATE A TOCCHETTI IN ABBONDANTE OLIO D’OLIVA CON 3 O 4 SPICCHI D’AGLIO, QUANDO SONO ANCORA CRUDE MA GIA’ CON LA CROSTICINA  ELIMINARE L’OLIO IN ECCESSO E INSAPORIRE CON GROSSE MANCIATE DI QUESTO TRITO, SALE,  3/4 DI ROSMARINO,

¼ DI SALVIA, PEPERONCINO ( IO USO QUELLO IN POLVERE PICCANTE DELLA “ CAPSOR “ )

 

 

A QUESTO PUNTO AGGIUNGERE IL POLPO A PEZZETTI CON UN PO’ DI ACQUA DI COTTURA E UN DADO DI PESCE.

COPRIRE E FAR RITIRARE L’ACQUA NEL TEMPO CHE OCCORRE A FINIRE DI CUOCERE LE PATATE

E AMALGAMARE TUTTI I SAPORI. ALLA FINE SCOPRIRE E FAR ADDENSARE A FUOCO VIVO.

 

VARIANTE

 

SI POSSONO SOSTITUIRE LE PATATE CON I CECI CHE VANNO FATTI ROSOLARE IN UNO SCALOGNO TAGLIATO FINEMENTE AL POSTO DELL’AGLIO

 

 

Annunci
Categorie:Ricette
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: