Archivio

Archive for febbraio 2016

Risotto con gamberi

  • 160 g riso carnaroli
  • 300 g gamberi di media pezzatura circa
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla rossa
  • 1 litro di brodo vegetale circa
  • 2-3 bicchieri di champagne
  • prezzemolo

Scalda il brodo. Pela la cipolla e tritala finemente.
Lava le zucchine e tagliale a tocchetti. Pulisci i gamberi. Rosola la cipolla in abbondante olio in due differenti pentole su fuoco basso. Una pentola per il risotto e una più piccola per il fumetto (brodo di pesce). Aggiungi lo scarto dei gamberi nella padella più piccola, tostali con un bicchiere di champagne.

Aggiungi un bicchiere d’acqua e mescola bene, cuoci per circa 15 minuti per ottenere un brodo concentrato di gamberi. Se necessario aggiungi più acqua.

Aggiungi 3-4 cucchiai di brodo di gamberi e del prezzemolo fresco tritato.Aggiungi nella pentola più grande le zucchine e cuoci qualche minuto. Aggiungi il riso, mescola e tostalo con un bicchiere di champagne. Quando il brodo di gamberi è pronto filtralo in una piccola bacinella. Aggiungi due mestoli di brodo al riso e cuoci facendo sobbollire fino a che il liquido sarà tutto assorbito. Mescola spesso. Porta a cottura aggiungendo poco brodo alla volta, circa 18 minuti.

Aggiungi 2/3 dei gamberi puliti negli ultimi 3 minuti di cottura del risotto.

Mentre cuoci il riso scalda in una padella 3 cucchiai di olio con del prezzemolo fresco. Aggiungi i gamberi restanti e cuocili su entrambi i lati per un paio di minuti. aggiungi del brodo di gamberi. Quando il risotto è pronto sposta la padella dal fuoco e mescola bene per renderlo più cremoso. Servi il risotto in un piatto piano con i gamberi arrostiti, un cucchiaio di concentrato di fumetto e del prezzemolo tritato.

 

Annunci
Categorie:Ricette